6 DICEMBRE – SCUOLE SUPERIORI

SPETTACOLO PROPOSTO A TUTTE LE SCUOLE ORE 11. 30 TEATRO ZANDONAI – INGRESSO GRATUITO

e·stin·zió·ne [our house is on fire]

Spettacolo di ORTIKA in collaborazione la compagnia di danza C&C e con la mezzosoprano Chiara Osella. Il progetto tiene insieme linguaggi scenici diversi (danza, parola, canto lirico, video) per raccontare cinicamente l’ecologia della nostra fine.  Durata 30 minuti.

Uno tsunami di merce. Dai mucchi di spazzatura emergono sparuti fossili umani, resti di una sedicente civiltà, gli ultimi, i sopravvissuti. Una ragazzina ammutolita si fa strada tra gli stracci. Si è persa. Travolta dalla massa umana che ha saccheggiato questo centro commerciale. E’ stato un venerdì nero. Un Black Friday. Un’Apocalisse totalmente umana che traduce in azione fisica, parola, canto lirico le dinamiche di un’intera specie sul baratro.

dsc00065

_________________________________________

LABORATORI

_________________________________________

MINDFULNESS AL MUSEO | ancora 3 laboratori disponibili

con Carlo Tamanini e staff di mediatori

Mindfulness è un atteggiamento meditativo che ci coinvolge nell’essere consapevoli dei nostri pensieri, sentimenti ed emozioni e di ciò che ci circonda, momento per momento, senza giudizio. E’ una pratica che di solito non è associata ai musei, ma forse dovrebbe esserlo! Non solo può aiutarci a rasserenare e concentrare la mente, ma può anche aiutarci a vedere in modo più chiaro e creativo!

01

SULLE TRACCE DELLA STORIA | aposti esauriti

con Anna Pisetti – Museo Storico Italiano della Guerra

Dopo una breve presentazione di cos’è un museo storico e quali sono i suoi compiti, ai ragazzi verrà sottoposta una selezione di documenti provenienti dagli archivi del museo. Insieme ripercorreranno le tappe del lavoro dello storico e cercheranno di ricostruire la biografia di un soldato della Prima Guerra Mondiale.

museo-della-guerra-07-visitrovereto-1100x757

ILLUMINOTECNICA – UN TUFFO NELLA LUCE – POSTI ESAURITI

con Alice Colla

I ragazzi imparano i concetti fondamentali di luce, colore, tipologia di fari e gestione delle composizioni con riferimenti costanti alle altre arti. Il light designer deve “dipingere con la luce”, lavorando in un’equipe tecnica nella quale si è chiamati a collaborare: luci, suoni, scena, movimento, costumi e trucco devono operare insieme agli attori per tradurre l’idea registica e ricreare un mondo attraverso la rappresentazione.

VJ_Wall_Lights_Flashing_Lights_Bulb_Stage_Preview

ALLA SCOPERTA DELLA TECNICA CINEMATOGRAFICA (lab di 2 ore) posti esauriti

con Luigi Zoner

Incontro con esperti del settore alla scoperta della costruzione di un prodotto cinematografico dal punto di vista tecnico e creativo – I Laboratorio da 100 minuti

photo-1424223022789-26fd8f34bba2

 

LUCE E COLORE TRA ARTE E SCIENZA | ancora 1 laboratorio disponibile

con Ester Biem – Level up srl

La luce è vita, spesso si dice, tuttavia è anche portatrice di colori e creatività. In questo laboratorio si sperimenteranno alcune proprietà di questa entità: come sia possibile mescolare i colori, quali siano i principi scientifici delle principali tecniche artistiche e quali siano i limiti e gli inganni della nostra vista!

Luce1

 

INTRODUZIONE ALLE ARTI CIRCENSI posti esauriti

con Emanuele Cozzaglio in arte Magico Camillo

Le discipline del circo come strumento educativo e di benessere, ma anche come risorse artistiche e lavorative.

magico

SOGNO O SON DESTO: CORSO DI LETTURA ESPRESSIVA  | ancora 2 laboratori disponibili

con Clara Setti

Il corso vuole fornire alcuni strumenti tecnici per affrontare testi di letteratura, facendoli vivere attraverso la voce dei loro personaggi. Si partirà da un piccolo training vocale, per poi passare ad esercizi pratici di tecnica su di un testo di letteratura.

4276 foto Florio Badocchi (FILEminimizer)

TECNICHE DI COMUNICAZIONE: COSA E COME DICO O NON DICO  | ancora 2 laboratori disponibili

con Marta Marchi

Cosa comunico quando parlo? E quando non parlo? Come posso costruire una “comunicazione efficace”? I ragazzi lavoreranno sul linguaggio verbale e non verbale provando a decifrarlo e a prenderne coscienza per adattarlo a diversi contesti e situazioni. Il laboratorio si occuperà dei contenuti, della forma e delle “strategie” necessarie per essere efficaci ma soprattutto per sentirsi a nostro agio in quello che facciamo. Siamo noi in fondo a poterci creare le condizioni necessarie per esprimerci al meglio decidendo cosa e come dire o non dire.

communication

VIAGGIO NELLA MUSICA ELETTRONICA | ancora 1 laboratorio disponibile

con Juan Moretti e Orlando Cainelli – Associazione 204

Sequencer, sintesi sonora, drum machines.
Computer e Sintetizzatori offrono enormi possibilità per sperimentare, giocare, lavorare col suono.
100 minuti dedicati a fornire un idea generale su come affrontare la produzione di musica elettronica partendo da zero.

photo-1528243097678-739049bbf2e7

ESCAPE ROOM | ancora 1 laboratorio disponibile

con associazione Ludimus

Scova indizi, risolvi enigmi e cerca di salvare il pianeta , in questa bellissima esperienza che metterà alla prova le vostre doti investigative.

photo-1569002925653-ed18f55d7292

TRUCCO SCENICO E TEATRALE posti esauriti

con Lucia Santorsola

Il laboratorio si propone di spiegare l’importanza del trucco scenico mostrando ai ragazzi le caratterizzazioni più usate nel teatro.

lucia

TI MANGIO CON GLI OCCHI: IL CIBO COME ESPERIENZA SENSORIALE | ancora 1 laboratorio disponibile (consigliato per classi IV e V)

con Massimiliano Zampini – Cimec Unitn

Il laboratorio vede gli studenti collaborare attivamente attraverso un’esperienza “mangereccia” dedicata alla percezione sensoriale del cibo. Attraverso sofisticati esperimenti di laboratorio condotti su consumatori volontari, il dott. Massimiliano Zampini ha confermato un antico sospetto: i cinque sensi ci ingannano! Quando parliamo con qualcuno non ci limitiamo ad ascoltarne la voce, ma ne cogliamo gestualità ed espressioni, mescolando stimoli uditivi e visivi: allo stesso modo, quando mangiamo, non ci limitiamo a gustare gli alimenti, ma ne cogliamo colori, odori e…suoni. IL cibo è l’esperienza multi sensoriale per eccellenza! – 2 laboratori disponibili (II turno 9.20, III turno 10.25)

Max Zampini©ilGiornale.it unitnCimec

COME SI DIVENTA SCIENZIATI? | ancora 1 laboratorio disponibile

con Simona Monaco – Cimec Unitn

In tanti sappiamo qual è il percorso per diventare infermieri, avvocati, cuochi, medici, elettricisti o ingegneri. Ma come si diventa scienziati? E cosa fa uno scienziato? In questo laboratorio capiremo come si intraprende questa strada e faremo un viaggio sulle orme di alcuni celebri scienziati.

scientist

MA CHE TI PASSA PER LA TESTA? CERVELLO E NEUROSCIENZE | ancora 1 laboratorio disponibile

con Elena Tonolli – CIMeC Unitn

Che cos’è il sistema nervoso? A cosa servono i neuroni? Come fanno a comunicare tra loro? E’ proprio vero che quando non facciamo niente anche il nostro cervello non fa niente? Un viaggio alla scoperta del cervello e delle neuroscienze.

cervellopoli2

QUANTI CERVELLI ABBIAMO? | posti esauriti

con Simona Monaco – Cimec Unitn

Quanti cervelli abbiamo? La risposta è semplice: abbiamo un solo cervello che però è composto da due emisferi specializzati in funzioni diverse. I due emisferi comunicano sempre tra di loro per permetterci di svolgere azioni semplici e complesse. Durante il laboratorio si esploreranno le differenze tra i due emisferi e si farà un esperimento per capire l’importanza della comunicazione tra le due parti.

brain_hemispheres

DAMMI IL TUO CERVELLO PER UN’ORA, NON SARA’ PIU’ LO STESSO! L’AZIONE DELLE DROGHE VISTA DA UN NEUROSCIENZIATO | posti esauriti

con Yuri Bozzi – Cimec Unitn

Com’è ormai risaputo, le sostanze psicotrope imitano e spiazzano l’azione dei mediatori chimici del cervello, hanno effetti acuti e a lungo termine e determinano dipendenza psichica e fisica. Droghe come ad esempio LSD ed ECSTASY / MDMA  non alterano solo la percezione sensoriale, ma la stessa struttura e funzione dei neuroni: lo indicano esperimenti condotti su ratti e moscerini della frutta. Durante il laboratorio del prof. Yuri Bozzi, gli studenti avranno l’opportunità di scoprire gli aspetti meno conosciuti del tema e di sbizzarrirsi con le domande più fantasiose!

Senza nome 1

ANIMALI FANTASTICI E COME STUDIARLI posti esauriti

con Elena Lorenzi – Cimec Unitn

Qual è l’animale dalle capacità più straordinarie? Ma soprattutto, come fare per capirlo? I ragazzi conosceranno alcune delle abilità più straordinarie del mondo animale e cercheranno di capire quale sia il modo migliore di studiarlo.

PlpoScimFormica.001

TEAM BUILDING: QUANDO L’UNIONE FA LA FORZA posti esauriti

con Mattia Gasperotti e Alessandro Emanuelli – Associazione MindsHub

Durante una ricerca scientifica, durante lo sviluppo di progetti, durante la vita scolastica, lavorativa e personale, il lavoro di squadra può essere un elemento fondamentale e utile per portare a casa degli ottimi risultati. Durante l’incontro si parlerà di come si diventa un buon Team, come lavorare in squadra e, alla fine, i ragazzi saranno messi alla prova con una piccola sfida da affrontare in gruppo!

team

A SCUOLA CON IL PESCE ZEBRA | ancora 3 laboratori disponibili

con Andrea Messina – Cimec Unitn

Come la ricerca sui pesci ha cambiato il modo attraverso cui la scienza può approcciare allo studio del cervello e delle sue malattie.

Picture2

DANZA EDUCATIVA | ancora 1 laboratorio disponibile

con Vanessa Bertoletti – ASD Artea

Organizzata secondo regole che danno ampio spazio alla creatività personale e corporea, la danza educativa mira in particolar modo alla consapevolezza espressiva del movimento e non all’apprendimento di codici precostituiti. Attraverso la danza l’allievo impara a conoscere il proprio corpo e ad usare il movimento come mezzo di comunicazione con gli altri, impara a scoprire che la qualità del movimento varia a seconda delle emozioni e delle sensazioni provate ed è strettamente collegata allo spazio usato, alla musica, al ritmo, e, non ultimo, alle persone che lo circondano.
In questa prospettiva metodologica la danza può essere definita come l’arte di usare e organizzare il movimento per esprimersi, comunicare e inventare; vuol dire principalmente sapersi muovere, saper creare e saper osservare.

vanessa

TAIJI QUAN | ancora 1 laboratorio disponibile

con Valentina Petrolli – ASD Artea

Chi lo ha detto che da giovani non si senta lo stress? Per crescere bene è importante sapere attingere alle proprie energie interiori, ritrovando equilibrio e calma anche in piena adolescenza. proviamoci con il Taichi Quan!

taiji

HIP HOP | ancora 1 laboratorio disponibile

con Ylenia Lovato – Tersicore Danza

Per approcciarsi al movimento ritmato utilizzando musiche energiche e coinvolgenti e per imparare qualcosa sulle origini e sui movimenti sociali e culturali dell’hip hop.

CAA

LA POSTURA AI TEMPI DEI SOCIAL | ancora 3 laboratori disponibili

con Valeria Spina e Claudia Pasqualato – ASD Artea

Sulle orme di Joseph Pilates, nella speranza di cogliere ottimi risultati in consapevolezza e postura!

AdobeStock_45278008-1024x696

TEATRODANZA | ancora 2 laboratori disponibili

con Fanny Oliva – ASD Artea

Lo studio del teatro danza è un’esperienza intensa e creativa che affronta gli aspetti tecnici e compositivi della danza e del teatro. In questo breve momento d’incontro si affronteranno “esercizi di corpo” basati sulla relazione e la fiducia verso l’altro.

IMG_5813

YOGA | ancora 2 laboratori disponibili

con Arianna Tovazzi

La pratica dello yoga ha moltissimi benefici, non solo a livello fisico ma anche a livello mentale ed emotivo: ci insegna a portare l’attenzione dentro di noi e ad ascoltare cosa il nostro corpo vuole dirci.
In questo laboratorio andremo ad esplorare le posizioni di equilibrio, lavorando quindi sulla coordinazione, sulla postura e sulla concentrazione.

photo-1507120410856-1f35574c3b45

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>